Il processo creativo di Sefirot ‍🔮

Cosa pubblichiamo, come e perchè

Sviluppiamo risorse per creativi focalizzandoci su due aree principali:

Prima di lavorare su un nuovo progetto valutiamo la sua:

In ultima battuta ci facciamo un esame di coscienza: «Lo acquisteremmo e lo useremmo?» Il fatto è che noi usiamo per davvero intùiti quasi tutti i giorni (sì, anche per prendere decisioni di business 💪), Fabula quando scriviamo libri e Cicero per sviluppare discorsi e script per i video. Non venderemmo mai uno strumento sul quale noi stessi non facciamo affidamento.

Alcuni esempi:

Una volta che iniziamo, di fatto cosa facciamo?

Il nostro lavoro è quello di sintetizzare una conoscenza complessa e renderla accessibile e veloce. Se stiamo costruendo uno strumento per il branding è come se cercassimo di comprimere un esperto di branding all’interno di un oggetto portatile, tipo un mazzo di carte 😅 Così ogni volta che ti serve un esperto, prendi lo strumento e voilà!

Dal nostro punto di vista, intùiti contiene un maestro di creatività, Fabula un paio di esperti di strutture narrative, Cicero un oratore fenomenale. Adesso che stiamo lavorando su uno strumento per l’editing con l’editor di una delle maggiori case editrici italiane, la nostra missione è farla entrare dentro un pacchetto 😂

La vera sfida è decifrare il modo in cui un esperto pensa e lavora. Per seguire l’esempio dello strumento di editing di cui parlavamo prima, ascolteremo l’editor lavorare ad alta voce su alcuni testi con l’obiettivo di comprendere il processo che segue. Un po’ come cercare di capire come Sherlock Holmes arriva alle sue conclusioni. Ecco, quello è il nostro lavoro!

E poi?

Poi testiamo. Con persone in target. Un sacco di volte. Cambiamo quello che non funziona e testiamo ancora e ancora fino a che tutti sono soddisfatti. Il risultato? Non abbiamo mai ricevuto una singola lamentela 😊

🙋‍♀️ «Ciao, ho un’idea fichissima da proporvi!»

Spettacolo. Siamo sempre alla ricerca di nuovi prodotti. Potete inviarcela compilando il nostro Vademecum per presentare progetti creativi (che tra l’altro è un ottimo strumento anche per presentare progetti ad altri, non solo a noi 😉). Però prima leggete bene cosa pubblichiamo, come e perché, così sarete sicuri di mandarlo alle persone giuste.

Siamo molto interessati a:

🦄 Pubblicare le vostre idee, sì! Ma prima leggete cosa pubblichiamo, come e perché

😱 Vendere i diritti di sfruttamento dei nostri prodotti. Può essere. Date un occhio a questo documento.

🐞 Spedirvi i nostri prodotti per il vostro punto vendita. Di brutto! Lo facciamo già con librerie, negozi e musei. Basta cliccare sul pulsante sotto.

Mandaci una mail

Bundle?

Se vuoi comprare i nostri prodotti, sei nel posto giusto!
Visita lo Special Store

Hanno parlato di noi:

Alcuni dei nostri utenti lavorano da:

Leo Burnett

Scuola Holden

Google

Lavazza

Ogilvy

Fiat

Einaudi

Mondadori

Tbwa

starboost

mckenna erickson

repstar

we are social